Cose serie, rubrica di trecento parole per gli otto milioni di italiani che utilizzano il videostreaming, quindi Netflix ma non solo. Non si turbino i puristi: indietro non si torna, anche questo è cinema. Una promessa doverosa: leggete tranquilli, niente spoiler.

Il detective Harry Ambrose, splendidamente interpretato da Bill Pulman, uno dei protagonisti centrali di The Sinner. Sarà lui a scoprire il perché del gesto di Cora: c’è sempre un motivo se una madre uccide.

Perché vedere The Sinner

La consiglio agli amanti dei gialli. Ha una buona sceneggiatura, è ben interpretata, è tratta dal romanzo omonimo della scrittrice tedesca Petra Hammesfahl. La serie disponibile su Netflix Scarpe Adidas Stringhe Scarpe Adidas Senza lJF1TKc3 (per il momento la prima stagione in otto puntate, autoconclusiva, ma è stata realizzata anche la seconda) ci trasporta in una cittadina di provincia americana, lungolago, molto placida, Dorchester, Stato di New York. La quiete si rivelerà solo apparente: sarà sconvolta da un evento apparentemente incomprensibile, l’improvviso raptus di una tranquilla, grigia, madre di famiglia, Cora, interpretata dalla convincente Jessica Biel. C’è sempre un motivo se una madre uccide.

Un detective che si fa ricordare

54aj3lqr Quanticlo Sandali Bassi Vspzmqu Sandali rdCxoWeQB

Perché Cora ha ucciso. Ad andare in profondità, scoprendo verità inaspettate, sarà il detective Harry Ambrose, magistralmente interpretato da Bill Pullman (già visto in vari film tra cui Independence Day e il più recente Vice, candidato per questa interpretazione come miglior attore in una mini serie al 2018 – Critics’ Choice Television Awards). La tensione cresce nel corso delle puntate, il mistero è alimentato da continue menzogne alternate a confessioni. In The Sinner non accade tantissimo, è la narrazione che conquista dal primo episodio, è l’indagine poliziesca che punta tutto sull’analisi psichiatrica dell’assassino.

Dopo pochi episodi diventano chiari i temi centrali della tragica storia di Cora: la rigida educazione cattolica ricevuta dalla madre, il concetto di peccato, il senso di colpa che impedisce alla vita di scorrere. Sono certo che gli appassionati del genere non sapranno resistere e faranno come me: ho visto le otto puntate in due sere.

Condividi:

Scarpe Adidas Stringhe Scarpe Adidas Senza lJF1TKc3
Scarpe Adidas Stringhe Scarpe Adidas Senza lJF1TKc3

Scarpe Adidas Stringhe Scarpe Adidas Senza lJF1TKc3

Scarpe Adidas Stringhe Scarpe Adidas Senza lJF1TKc3
A Off40sconti Tute Qgsmvlzpu Acquista Globo Conversefino CEQroWdxBe